TRACCE DI UN VIAGGIO
Maternage nasce dal progetto In viaggio senza valigie di L'abilità onlus, che offre servizi di aiuto alle famiglie che per la prima volta ricevono la comunicazione di disabilità del loro bambino. L’abilità ha coinvolto questi genitori consegnandogli delle valigie vuote e chiedendo loro di riempirle con oggetti che rappresentassero il loro vivere o sopravvivere alla disabilità. Il contenuto delle valigie è stato poi consegnato all’artista Laura Morelli, chiedendole di trasformarlo in installazioni d’arte che parlassero a tutti, affinché i visitatori potessero avere l’opportunità di entrare nel “guscio” di queste famiglie, capirne le emozioni e le esperienze.
Il percorso della mostra si snoda attraverso 16 installazioni, nelle quali il pubblico entra in contatto con la sfera intima della famiglia di un bambino con disabilità.

 
 
 
 
 

Eventi correlati

Promosso da

In collaborazione con

Con il sostegno di

Con il patrocinio di

Grazie a

Richiedi la scheda tecnica

Compila questo form in tutte le sue parti potrai ricevere informazioni e materiale disponibile per il progetto.